skincare coreana

Skincare Coreana in 10 passaggi: Mito o Realtà?

I 10 step della skincare coreana: quanto sono davvero diffusi in Corea del Sud?

 

La skincare coreana è diventata sinonimo di bellezza impeccabile e rituali meticolosi. Se sei appassionato di beauty, avrai sicuramente sentito parlare dei famigerati “10 Step della Skincare Coreana”. Questo elaborato rituale promette pelle perfetta grazie a una serie di prodotti specifici.

Ma è davvero così? In questo articolo, sfatiamo i miti e riveliamo la realtà dietro questa famosa routine.

l’origine del mito

“10 Step della Skincare Coreana” hanno fatto la loro prima apparizione nel 2014 su Into The Gloss, una rivista di bellezza americana. Charlotte Cho, esperta di K-Beauty e co-fondatrice di Soko Glam, ha introdotto ai lettori alcuni dei prodotti coreani più popolari e come stratificarli per ottenere una pelle radiosa.

Successivamente, nel suo libro del 2015, “The Little Book of Skin Care“, Cho ha ulteriormente spiegato come costruire una routine di skincare utilizzando 10 prodotti. Anche se non ha mai dichiarato che questa fosse la pratica comune tra le donne coreane, i media occidentali hanno rapidamente trasformato questa idea in un mito: tutte le donne coreane seguono questa lunga routine ogni giorno.

La Verità dalla Corea del Sud

Contrariamente alla rappresentazione occidentale, i “10 Step della Skincare Coreana” non sono mai stati una pratica diffusa in Corea. Infatti, uno studio condotto nel 2015 dal Ministero coreano per la sicurezza alimentare e farmaceutica ha rivelato che la routine media delle donne coreane comprendeva solo circa 6-7 passaggi al giorno, ridotti ulteriormente negli ultimi anni.

Routine Mattutina Tipica (2015)

  1. Tonico
  2. Essenza/Siero (a giorni alterni)
  3. Lozione
  4. Crema idratante
  5. Crema solare
  6. Spray solare (opzionale)

 

Routine Serale Tipica (2015)

  1. Schiuma detergente
  2. Tonico
  3. Essenza/Siero
  4. Lozione
  5. Crema per gli occhi
  6. Crema nutriente

 

skincare coreana

 

Routine di Skincare Attuale (2022)

 

Un sondaggio del 2022 su 1500 donne coreane ha mostrato che ora la routine di skincare si è ulteriormente semplificata:

  • 3/5 prodotti per la skincare + 1 detergente

Questi dati mostrano chiaramente che la skincare coreana è più semplice e pragmatica di quanto si possa pensare.

 

Il Declino della Doppia Detersione nella Skincare

Un altro mito comune è quello della doppia detersione quotidiana. Sebbene sia una pratica popolare, lo studio del 2015 ha rivelato che molte donne coreane utilizzano solo un tipo di detergente quotidianamente, preferendo la schiuma detergente agli oli o ai balsami detergenti. Questo indica che la doppia detersione non è così universale come si crede.

Conclusione

I “10 Step della Skincare Coreana” sono più mito che realtà. Sebbene derivi da una combinazione di marketing e interpretazioni occidentali, la vera skincare coreana è pragmatica e adattabile. La bellezza coreana risiede nella qualità dei prodotti e nella costanza della routine, non nella complessità. Per chi è ispirato a provare, è importante concentrarsi su prodotti efficaci e adatti al proprio tipo di pelle, piuttosto che seguire un rituale complicato. Avvicinarsi alla vera essenza della skincare coreana significa capire che meno può essere di più, e che la pelle perfetta è il risultato di cure semplici ma costanti.

Speriamo che questo articolo vi abbia illuminato sulla verità dietro uno dei miti più persistenti nel mondo della skincare. Scopri inoltre quali prodotti usano i protagonisti delle nostre serie k-drama preferite in  “Skincare Coreana: 5 Consigli Ispirati ai K-Drama” . Continuate a seguirci su Keynerd.it per altre curiosità e verità sorprendenti!

Lascia un commento

Privacy Policy Termini e Condizioni